REWE DORTMUND sceglie JDA Category Management

REWE DORTMUND sceglie JDA Category Management per l’ottimizzare la profittabilità dei suoi punti vendita.

Sarà Strategix, partner di JDA ed Athena, a curare l’implementazione delle soluzioni volte ad ottimizzare gli assortimenti e promuovere le vendite.
JDA Software Group, Inc. ha recentemente annunciato che REWE DORTMUND, retailer tedesco con quasi 300 pdv, ha deciso di utilizzare la suite JDA® Category Management per ottimizzare gli assortimenti ed incrementare le rotazioni.
L’insegna tedesca, che fa parte di un gruppo di retailer e fornitori indipendenti che compongono il REWE Group, implementerà le soluzioni software che compongono JDA Category Management con il supporto di Strategix, società di consulenza tedesca partner di JDA con provata competenza in molteplici progetti di category management e retail execution.

Scenario: l’Omnichannel

Secondo Franck Lheureux – Regional Vice President sales per l’area EMEA di JDA: «L’affermarsi dell’omnichannel sta spingendo i retailers a focalizzarsi sulla convergenza fra canali fisici e canali digitali. La sfida reale è quella di ottimizzare vendite e profitti, riuscendo a movimentare in maniera efficiente i prodotti dal magazzino allo scaffale e soddisfacendo le esigenze della clientela». In uno scenario competitivo come quello attuale, che presuppone da parte del retailer un approccio ‘consumer centric’, «JDA continua a collaborare con realtà come REWE DORTMUND al soddisfacimento delle esigenze specifiche di ciascun pdv, attraverso l’ottimizzazione degli spazi e la generazione di planogrammi mirati e differenziati per rispondere ai bisogni della clientela, che differisce da negozio a negozio»

Il progetto

Nel passato REWE gestiva la pianificazione dell’assortimento e del layout dei propri pdv attraverso processi manuali basati su un certo numero di fogli di calcolo. L’introduzione di JDA Category Management, oltre a migliorare l’esperienza d’acquisto dei consumatori, consentirà a REWE di semplificare i processi di gestione delle categorie, creando planogrammi ed assortimenti ottimizzati e specifici per ogni singolo punto vendita. Ciò avrà l’effetto di migliorare esponenzialmente la produttività e l’efficienza, garantendo allo stesso tempo assortimenti più mirati, localizzati e fruibili, in grado di consentire a REWE DORTMUND di incrementare le vendite ed i margini.
Secondo Martina Reisch, membro del Consiglio di amministrazione del retailer tedesco, con l’introduzione di JDA Category Management, REWE ora «dispone dei migliori strumenti per pianificare e localizzare gli assortimenti in modo molto più accurato rispetto a quanto avveniva in passato. L’automazione e la standardizzazione dei processi consentiranno un notevole risparmio di tempo, che potrà essere impiegato in modo più proficuo alla individuazione delle specificità locali ed ai cambiamenti dei pdv, adattando ed ottimizzando gli spazi in modo più agile ed in tempo reale».

FONTI
La gestione del category e l’impatto sul fatturato
Rassegna Stampa – “Rewe Dortmund selects jda category management to maximize profitability across its 300 stores”

LINKS UTILI
Soluzioni per il retail omnichannel category management.

Torna alla lista degli articoli pubblicati >